Emilia Sensale

Poetessa e Scrittrice, Artista, Giornalista, nata a Napoli il 12 marzo 1989, vive a Napoli dove studia all'Università 'L'Orientale' dopo essersi diplomata al Liceo Classico 'Vittorio Emanuele II'. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali, amante della fotografia, della pittura e dell'arte del ricamo e dell'uncinetto, attualmente collaboratore per il quotidiano ROMA e impegnata in Uffici Stampa e in Social Media Marketing, è anche giornalista enogastronomica e scrive per 'I Templari del Gusto', 'SaporiCondivisi', 'CampaniaChe' e 'Campania Food Porn', scrive poi per la versione cartacea e per la versione online di 'CasoriaDue' e su 'Gazzetta di Napoli'.

Site menu:

Categorie

Cerca nel sito

Profili di Emilia

Archivio

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Tag

ARTEmy’s – Una borsa porta-lavoro per la mia amica Lisa

Avete mai provato quella bellissima sensazione di gioia nel fare qualcosa per un'altra persona, nel voler fare un regalo a qualcuno? Quell'emozione è genesi e spiegazione dell'amore, dell'amicizia, del voler bene. Sono cresciuta seguendo ciò che mi ha detto mia madre: "Chi te vo' bene 'e core, c' 'a mano te proje", la traduzione è più o meno "Chi ti vuol bene davvero, ti porge qualcosa con la mano". Ed è vero. Verissimo. Se non senti il desiderio di rendere felice una persona usando il tuo talento e le tue possibilità, allora quella persona non è nel tuo cuore. Semplice, meraviglioso, ma anche terribile se è una consapevolezza. 
Collage Borsa LisaCon estrema gioia ho realizzato questa borsa a uncinetto per la mia amica Lisa, ragazza che merita solo cose belle. Lavorando da estetista ha bisogno di una borsa capiente e io mi sono messa di buona volontà, con quella sensazione nel cuore di speranza, con la volontà di regalarle un sorriso e qualcosa di utile. La borsa è realizzata su una lunghezza di circa 30cm iniziando con un filo di catenelle, sul quale ho lavorato in continuazione tre file di maglie alte e tre di maglie basse, fino alla misura desiderata. Per fare in modo che la borsa fosse capiente, ho realizzato due parti laterali larghi circa 10cm: ho iniziato con il semicerchio, da realizzare con maglie alte partendo da un cerchietto di catenelle chiuso, poi ho realizzato direttamente le maglie alte fino all'altezza utile. Ho voluto poi fare anche un porta-utensili per gli atrezzi più piccoli che lei usa. La mia amica Lisa è contenta… e io più di lei. 

Nessuno di noi merita di accontentarsi e di elemosinare attenzioni e sentimenti

Cucinare mi piace e apre la mia mente, c'è poco da fare: ogni volta che mi metto 12495202_986876534711433_2351308146161042975_nai fornelli o sono con le mani in pasta forse ho più fiducia in me stessa, mi entusiasmo. Mi capita quando ho le mani febbrili sulla tastiera per scrivere, quando lavoro microfono e penna alla mano, quando mi impegno con l'uncinetto e con il ricamo, insomma quando faccio qualcosa che mi piace davvero. Quando ho appoggiato l'ultimo pomodorino sulla pasta di una delle tre pizze che ho preparato in questa mattina di pioggia mi sono detta che devo avere più autostima e che, dopotutto, ho qualche qualità. 
Nessuno di noi merita di accontentarsi e di elemosinare attenzioni e sentimenti. Nessuno di noi merita di restare in sospensione in situazioni non classiche e quando è scelta propria restare a metà strada, pure l'attesa merita di essere onorata… altrimenti non è attesa poiché essa predispone comunque alla costruzione di un progetto che ancora non può essere realizzato, è solo illusione. 
Un amico in questi giorni mi ha detto una cosa molto semplice: "Emì, se una cosa puoi farla e vuoi farla la fai, chi non la fa pur potendo in realtà non la vuol fare". Non so se essere così asciutta in questa conclusione, ma sono sempre più convinta che non c'entrano niente paure, insicurezze, brutte esperienze del passato e ferite lasciate da brutte persone: se ti rendi conto di aver a che fare con qualcuno che non vuoi perdere nel ruolo che ha conquistato nella tua vita e per il quale hai già superato molte cose, lasciati andare, non smettere mai di dimostrare a quella persona quanto sia importante per te, potrebbe credere che invece non conta nulla, soffrire in silenzio perché si rende conto che proprio con lei ti risparmi… e potresti rischiare di perderla per sempre. Le persone speciali vanno coccolate, "attenzionate" con dolcezza, rispettate, non trascurate. 
Io ho avuto amicizie che mi hanno pugnalato alle spalle, colleghi che mi hanno fregato e amori che mi hanno deluso, ma ho fiducia nelle poche amicizie che ho oggi, non ho stracciato il tesserino rinunciando a cercare lavoro e sentimentalmente è stato naturale innamorarmi ancora pur dopo aver tanto pianto, aver fiducia ancora nel genere maschile. Spero di dare sempre di più di quanto mi viene chiesto e se qualcuno mi fa notare una mancanza so chiedere scusa, ma soprattutto so mettermi all'opera e dare di più e meglio, perché so bene che se una persona si lamenta di me non ho bisogno di essere presuntuosa, cerco di capire se effettivamente ho sbagliato e se è così rimedio. Perché io quella persona non voglio perderla. 
Voglio trattare bene senza preoccuparmi di ricevere amore e stima, l'amore è attività frenetica che ricerca pace, ma voglio anche essere trattata bene. Ho capito che non devo paragonarmi a nessun rapporto legato al passato, ma fa male rendersi conto che proprio con te alcune persone si risparmiano tanto. Penso di non meritarlo. Chi non se la sente di amarmi davvero, di accettare il mio amore con tutta l'energia travolgente della quale sono capace, senza mettermi muri che non permettono di esprimermi pienamente, non deve toccarmi il cuore, non merito di vederlo spezzato. E non lo merita nessuno. Amate e lasciatevi amare. Lasciatevi andare… potreste avere una bella sorpresa che vi farà dimenticare le brutte esperienze del passato. 

 

Passato non remoto – poesia di Emilia Sensale

Passato non remoto 

Ho dimenticato quello che ho fatto per te 
sperando che tu non l'abbia scordato mai, 
perché la sincerità fugge più della felicità
lungo il sentiero delle mani, 
lungo il cielo che abbiamo già sfiorato  
insieme. 
Abbiamo avuto strane storie dove 
per il nostro sentire non meritato 
abbiamo chiesto pure scusa 
poi abbiamo capito che la bellezza
è un dono, non un fastidio. 
E bello sei tu coi tuoi occhi disillusi 
e la tua pelle dolcemente flemmatica 
che mi schiaccia anche il cuore 
per poi farsi fuoco di desiderio 
e rendermi l'antica mela. 
Ho toccato la tua figura tremante. 
Tremo anch'io. 
Il passato è una città di detriti attenti 
che ci circonda ancora, 
ma se ci sei 
sarai presente, sei già nettare del futuro, 
troveremo l'assurdo modo 
di sceglierci nonostante tutto, ogni ora. 

Emilia Sensale 

EmiliaSensale FioriLisa

 

ARTEmy’s – Il mio nuovo scialle all’uncinetto con triangoli uniti da catenelle

Collage scialle triangolo

L'uncinetto si presta bene alla lavorazione di figure geometriche di ogni tipo e per ogni desiderio da realizzare: alcune forme sono più facili da gestire, altre invece, come il triangolo, richiedono un po' di fantasia in più. Se si vogliono realizzare una serie di triangoli da unire poi per una coperta o per un altro tipo di lavoro, è possibile ad esempio unirli in modo tale da formare un esagono: sono necessari sei triangoli in tutto, tre due due file, disposti alternati (due con la punta in alto, uno centrale con la punta in basso). 
Io poco tempo fa ho voluto provare a costruire un triangolo, è stata un'ispirazione non dettata da suggerimenti o da altro, ed è stato un primo passo per altri… poi ho creato un piccolo scialle tutto colorato: ho unito i triangoli con una rete di catenelle e ho impreziosito il tutto con dei fiori che, attraverso un'altra fila di catenelle arrotolata liberamente in prossimità delle punte degli ultimi triangoli, si allarga e si stringe seguendo la forma delle mie spalle e permettendo così alle punte dei triangoli di non arrotolarsi. I triangoli all'uncinetto sono, dunque, forme un po' difficili da "tenere a bada"… ma basta un po' di fantasia! 

Instagram