Emilia Sensale

Poetessa e Scrittrice, Artista, Giornalista, nata a Napoli il 12 marzo 1989, vive a Napoli dove studia all'Università 'L'Orientale' dopo essersi diplomata al Liceo Classico 'Vittorio Emanuele II'. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali, amante della fotografia, della pittura e dell'arte del ricamo e dell'uncinetto, attualmente collaboratore per il quotidiano ROMA e impegnata in Uffici Stampa e in Social Media Marketing, è anche giornalista enogastronomica e scrive per 'I Templari del Gusto', 'SaporiCondivisi', 'CampaniaChe' e 'Campania Food Porn', scrive poi per la versione cartacea e per la versione online di 'CasoriaDue' e su 'Gazzetta di Napoli'.

Site menu:

Categorie

Cerca nel sito

Profili di Emilia

Archivio

Calendario

ottobre: 2018
L M M G V S D
« giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Tag

Archivio della categoria 'Calcio Napoli'

Cardinale Sepe dopo Juve-Napoli 0-1 “San Gennaro è il dodicesimo giocatore in campo”

L’Arcivescovo di Napoli, il Cardinale Crescenzio Sepe, ha commentato la vittoria del Napoli contro la Juventus domenica sera. Rispondendo alle domande dei giornalisti a margine della presentazione di ‘Lapis – I segreti della Pietrasanta’ nella Basilica della Pietrasanta, nel Centro Storico di Napoli, l’Arcivescovo non ha nascosto il suo entusiasmo.

 

Pasqua 2018, l’uovo gigante di Gay-Odin è dedicato a Napoli come ‘Capitale della speranza’

Per la Pasqua 2018 è dedicato alla speranza l'uovo gigante prodotto dalla storica fabbrica di cioccolato Gay-Odin. La grandiosa opera di cioccolato che pesa decine e decine di chili è stata presentata alla stampa nella mattinata di sabato 24 marzo alla presenza, tra gli altri, dell'Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli Alessandra Clemente. Sull'uovo, come ricorda l'amministratore Gay-Odin Marisa Del Vecchio, "è raffigurato il paesaggio col Vesuvio con delle nuvolette che mostrano scritte come ‘città pulita’, ‘aria e cibo di qualità’, ‘dignità del lavoro per tutti’ e molte altre" e dal vulcano escono dei palloni, "simbolo – spiega Luigi Porcelli, coordinatore 'Momenti Azzurri' – della speranza dei tifosi nello scudetto del Napoli". 

 

10 maggio 1987 – 2017, Napoli festeggia il trentennale del primo scudetto

10 maggio 1987, 10 maggio 2017: Napoli festeggia il trentennale del primo Scudetto. Presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo è stata celebrata una cerimonia dove erano presenti, tra gli altri, il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il presidente di allora Corrado Ferlaino e diversi componenti di quella squadra. 

 

Nasce il Napoli Club Cercola Partenopea

NAPOLI – Creare un ambiente accogliente e caloroso dove poter tifare il Napoli e, tramite molteplici iniziative, difendere e promuovere l’orgoglio identitario del popolo cercolese: sono questi alcuni degli obiettivi del Napoli Club Cercola Partenopea 2Napoli Club Cercola Partenopea, una realtà che sarà inaugurata nella mattinata di domenica 26 marzo 2017 nella sede sul Corso Domenico Riccardi al civico 245 e che ha già superato i cento soci. L’inaugurazione vedrà la partecipazione, tra gli altri, del presidente del club Tony Manna, dell’Assessore allo Sport Ciro Borriello e della giornalista Emilia Sensale, mentre saranno in collegamento telefonico l’ex allenatore azzurro Edy Reja e l’ex giocatore del Napoli Beppe Bruscolotti.

Napoli Club Cercola Partenopea Tony MannaLe iniziative che saranno proposte dal Napoli Club Cercola Partenopea saranno dedicate a tutte le fasce d’età, per giovani e per anziani: oltre all’organizzazione delle classiche trasferte e alla visione delle partite nella sede, “ci saranno attività teatrali – spiega Tony Manna – e saranno organizzate visite guidate ai tesori della regione, non mancheranno poi attività di volontariato e beneficenza e ci sarà anche l’occasione per iniziative legate anche ad altri sport”.

Uno degli obiettivi del club è anche quello di ribadire che “Cercola è azzurra – sottolinea Manna – perché per la presenza della sede di un importante club Juve la città viene associata solo al tifo bianconero, invece sono moltissimi i tifosi azzurri”. L’inaugurazione sarà, inoltre, l’occasione per riunirsi e discutere del cammino compiuto finora dal Napoli e per scambiarsi opinioni e speranze sul futuro azzurro, “ricordando i grandi risultati ottenuti – conclude Manna – e guardando i traguardi che dobbiamo ancora raggiungere. Il popolo napoletano merita di vincere!”. 

Instagram