Emilia Sensale

Poetessa e Scrittrice, Artista, Giornalista, nata a Napoli il 12 marzo 1989, vive a Napoli dove studia all'Università 'L'Orientale' dopo essersi diplomata al Liceo Classico 'Vittorio Emanuele II'. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali, amante della fotografia, della pittura e dell'arte del ricamo e dell'uncinetto, attualmente collaboratore per il quotidiano ROMA e impegnata in Uffici Stampa e in Social Media Marketing, è anche giornalista enogastronomica e scrive per 'I Templari del Gusto', 'SaporiCondivisi', 'CampaniaChe' e 'Campania Food Porn', scrive poi per la versione cartacea e per la versione online di 'CasoriaDue' e su 'Gazzetta di Napoli'.

Site menu:

Categorie

Cerca nel sito

Profili di Emilia

Archivio

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« nov   gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Tag

Al MANN mostra d’arte ed evento gastronomico ‘Carlo III e il Cuoco Galante’

Doppio appuntamento nel pomeriggio di mercoledì 14 dicembre 2016, presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, dedicato alla storia napoletana di stampo borbonico. Dopo l'inaugurazione, infatti, della mostra 'Carlo III e le antichità' a cura di Valeria Sampaolo, mostra incentrata sulla figura di Carlo di Borbone come divulgatore delle scoperte della nascente archeologia e che ha visto un collegamento diretto con Madrid e Città del Messico, è stato proposto un grande momento di degustazione per tutti i partecipanti. In particolare, l'evento gastronomico dal titolo 'Carlo III e il Cuoco Galante', che ha visto la partecipazione di varie eccellenze territoriali partenopee che hanno proposto le loro opere legate alla tradizione culinaria del periodo borbonico, è il quarto evento della manifestazione 'Alla tavola dei Borbone'. La proposta gastronomica offerta comprende Mozzarella di Bufala Campana DOP mozzata a mano, fior di ricotta, burrata, affumicato di bufala e provolone di bufala. Si continua poi con la "Torta Rustica alla Cavalcanti" con ricotta e uova e salumi all'interno, poi Baccalà alla Marinata (anch'essa ricetta di Ippolito Cavalcanti) e i dolci graditi ai Borbone, quali la Pastiera Maria Teresa, Babà Re Stanislao, Sfogliatella dell’800 e Mostaccioli realizzati con mosto d’uva. 

 

Scrivi un commento





Instagram