Emilia Sensale

Poetessa e Scrittrice, Artista, Giornalista, nata a Napoli il 12 marzo 1989, vive a Napoli dove studia all'Università 'L'Orientale' dopo essersi diplomata al Liceo Classico 'Vittorio Emanuele II'. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali, amante della fotografia, della pittura e dell'arte del ricamo e dell'uncinetto, attualmente collaboratore per il quotidiano ROMA e impegnata in Uffici Stampa e in Social Media Marketing, è anche giornalista enogastronomica e scrive per 'I Templari del Gusto', 'SaporiCondivisi', 'CampaniaChe' e 'Campania Food Porn', scrive poi per la versione cartacea e per la versione online di 'CasoriaDue' e su 'Gazzetta di Napoli'.

Site menu:

Categorie

Cerca nel sito

Profili di Emilia

Archivio

Calendario

gennaio: 2016
L M M G V S D
« dic   feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Tag

ARTEmy’s – Una borsa porta-lavoro per la mia amica Lisa

Avete mai provato quella bellissima sensazione di gioia nel fare qualcosa per un'altra persona, nel voler fare un regalo a qualcuno? Quell'emozione è genesi e spiegazione dell'amore, dell'amicizia, del voler bene. Sono cresciuta seguendo ciò che mi ha detto mia madre: "Chi te vo' bene 'e core, c' 'a mano te proje", la traduzione è più o meno "Chi ti vuol bene davvero, ti porge qualcosa con la mano". Ed è vero. Verissimo. Se non senti il desiderio di rendere felice una persona usando il tuo talento e le tue possibilità, allora quella persona non è nel tuo cuore. Semplice, meraviglioso, ma anche terribile se è una consapevolezza. 
Collage Borsa LisaCon estrema gioia ho realizzato questa borsa a uncinetto per la mia amica Lisa, ragazza che merita solo cose belle. Lavorando da estetista ha bisogno di una borsa capiente e io mi sono messa di buona volontà, con quella sensazione nel cuore di speranza, con la volontà di regalarle un sorriso e qualcosa di utile. La borsa è realizzata su una lunghezza di circa 30cm iniziando con un filo di catenelle, sul quale ho lavorato in continuazione tre file di maglie alte e tre di maglie basse, fino alla misura desiderata. Per fare in modo che la borsa fosse capiente, ho realizzato due parti laterali larghi circa 10cm: ho iniziato con il semicerchio, da realizzare con maglie alte partendo da un cerchietto di catenelle chiuso, poi ho realizzato direttamente le maglie alte fino all'altezza utile. Ho voluto poi fare anche un porta-utensili per gli atrezzi più piccoli che lei usa. La mia amica Lisa è contenta… e io più di lei. 

Scrivi un commento





Instagram