Emilia Sensale

Poetessa e Scrittrice, Artista, Giornalista, nata a Napoli il 12 marzo 1989, vive a Napoli dove studia all'Università 'L'Orientale' dopo essersi diplomata al Liceo Classico 'Vittorio Emanuele II'. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali, amante della fotografia, della pittura e dell'arte del ricamo e dell'uncinetto, attualmente collaboratore per il quotidiano ROMA e impegnata in Uffici Stampa e in Social Media Marketing, è anche giornalista enogastronomica e scrive per 'I Templari del Gusto', 'SaporiCondivisi', 'CampaniaChe' e 'Campania Food Porn', scrive poi per la versione cartacea e per la versione online di 'CasoriaDue' e su 'Gazzetta di Napoli'.

Site menu:

Categorie

Cerca nel sito

Profili di Emilia

Archivio

Calendario

aprile: 2015
L M M G V S D
« mar   mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Tag

Archivio del aprile 1st, 2015

PAOLO CEVOLI DEBUTTA ALLA REGIA E…AL FRONTE NEI PANNI DI “SOLDATO SEMPLICE”

di Antonino Fiorino

photo.phpNapoli – L'attore comico Paolo Cevoli aggiunge un'altra importante tappa alla sua brillante carriera vissuta tra teatro, piccolo e grande schermo esordendo in qualità di regista per una pellicola intitolata “Soldato Semplice” di cui ha curato anche la sceneggiatura e che ha presentato alla stampa durante la mattinata di mercoledì 1 Aprile al Cinema Modernissimo di Napoli . La storia ruota intorno al personaggio di Gino Montanari detto il Patacca che, interpretato dallo stesso Cevoli, è un maestro elementare romagnolo dal carattere esuberante costretto, dal preside della scuola dove insegna, a partire per il fronte della Guerra nonostante abbia già servito la Patria. Il contesto e l'incontro con tanti altri personaggi diversi tra loro, il neo-eliografista Gino avrà modo di evolvere la sua personalità apprezzando le cose semplici della vita. Il film, pur essendo improntato su un intento comico, non disdegna in alcun modo la possibilità di trasmettere allo spettatore alcuni spunti di riflessione, uno dei quali insegna e dimostra che nella vita chiunque può trarre dall'esperienza vissuta un motivo in più per superare le avversità anche grazie e soprattutto al contributo altrui.

Nel cast, oltre a Paolo Cevoli, figurano anche anche attori pregevoli come Ernesto Mahieux, Silvana Bosi, il giovane promettente Antonio Orefice, Luca Lionello, Massimo De Lorenzo, Matteo Cremon, Toomas Kaldaru, Giuseppe Spata, Nicola Adobati, Giuseppe Salmetti, Massimo Fanelli e Paola Lavini. La realizzazione si è avvalsa anche del sostegno della Comunità Montana Alta Valtellina e Parco Nazionale Dello Stelvio, dove si sono svolte la maggior parte delle ambientazioni rievocando l'aspetto più umano della Prima Guerra Mondiale alla quale ha preso parte, nelle vesti di eliografista, proprio il nonno di Paolo Cevoli, Pietro, che gli ha inculcato l'idea portante del film.

Ho partorito questa idea grazie a mio nonno – dichiara Paolo Cevoli ai microfoni dei giornalisti Emilia Sensale e Antonino Fiorino per la loro rubrica 'Non c'è Sensale senza Fiorino'e ho cercato di ripercorrere lo spirito della guerra fatto soprattutto di grande umanità attraverso il confronto tra gente dai dialetti più disparati e mi auguro che la storia possa fungere da monito per affrontare al meglio i tempi attuali magari anche con il pensiero rivolto al sacrificio dei nostri predecessori”.

Nel film largo anche ai giovani talenti della recitazione tra cui Antonio Orefice, reduce dal successo di 'Gomorra La Serie', napoletano verace e con le idee molto chiare in testa per “quel sogno che sto coronando giorno dopo giorno di diventare un attore affermato con un grazie immenso rivolto a Paolo che ha creduto in me e con un pensiero rivolto ai miei coetanei affinché non smettano mai di lottare per i propri obiettivi di vita”.

Un film davvero interessante e ricco di gag esilaranti, colpi di scena e messaggi edificanti in procinto di essere trasmesso in tutte le sale cinematografiche dal prossimo 2 Aprile.

Paolo Cevoli presenta il suo film ‘Soldato Semplice’ al cinema Modernissimo di Napoli

Paolo Cevoli Emilia AntoninoPaolo Cevoli presenta il suo film 'Soldato Semplice' al cinema Modernissimo di Napoli, assieme ad Antonio Orefice: una pellicola nata da un ricordo legato al nonno, come ha spiegato ai nostri microfoni. Presto le nostre immagini e interviste firmate ‪'‎Non c'è Sensale senza Fiorino‬'. 
Pesce d'aprile spesso è sinonimo positivo di sorpresa gradita e, nel nostro caso, abbiamo due interviste decisamente non programmate in questa giornata di sole. Quando una passeggiata, neanche quella organizzata ma frutto di un bel destino, si trasforma anche in un angolo di sorrisi e strette di mano.

Instagram